Yoga per la Caritas di Biella

Sabato 16 gennaio la pratica di Yoga si fa più profonda.
Abbandona la semplice funzione di ginnastica posturale e affonda le radici nella sua millenaria filosofia, in cui la compassione e la gentilezza sono tra gli atteggiamenti più importanti per vivere “Yoga”

Anche questo mese il 50% dell’importo raccolto servirà per l’acquisto di cibo che comprerò secondo le loro istruzioni e consegnerò al “Il Pane Quotidiano” della Caritas di Biella e che sarà destinato a persone indigenti che necessitano di beni di prima necessità.

La pratica di questo appuntamento è una sessione di Yoga Nidra, chiamato anche lo Yoga del sonno “anche se in realtà non si dorme o non si dovrebbe dormire 😜”.
Una pratica di meditazione guidata che si effettua rimanendo sdraiati a occhi chiusi.
Lo Yoga Nidra è un potente strumento di meditazione e disintossicazione fisica ed emotiv.

Una pratica di unione in cui il subconscio e l’inconscio riemergono attraverso uno stato di consapevolezza meditativa.

Uno stato di sonno dinamico in cui mentre il nostro corpo sembra dormire, la coscienza lavora per un profondo risveglio.

Qui puoi trovare l’articolo che parla in modo più approfondito di Yoga Nidra

Il contributo dell’evento è di 10 euro di cui 5 saranno utilizzati per l’acquisto del cibo da dare in beneficienza.

La prenotazione è obbligatoria.